Ricette

Torta Salata alle Zucchine e Asparagi

Dunque, preparatevi. Potrei oggi sorprendervi con la prima ricetta salata ever qui sul blog. Il fatto è che, se non lo sapete ancora, ho deciso di fare questa cosa che potrebbe esser vista come un “fioretto” quaresimale durante il quale ho deciso di non mangiare dolci. Nulla. Nada. Niente. Nichts.

Sono passate tre settimane da quando ho iniziato (sì, lo so, non coincide precisamente con l’inizio EFFETTIVO della Quaresima ma sta cosa mi è passata per la testa a Quaresima già iniziata, cosa potevo farci?) ed effettivamente mi sento di darmi un’auto-pacca sulla spalla perché le cose stanno andando sorprendentemente bene! I primi giorni sono stati un po’ difficili ma più che altro perché il biscottino o il pezzettino di cioccolato erano ormai diventati un’abitudine dopo i pasti o a metà pomeriggio. Ma devo dire che una volta superato questi primi tempi la voglia è diminuita notevolmente e adesso ogni volta che passo davanti a una pasticceria o anche solo ad una torta, la tentazione è quasi zero. Ok, lo ammetto, passare davanti ad una gelateria continua ad essere difficile. Il gelato continua ad essere una debolezza.

Per non parlare, ragazzi non scherzo, del fatto che la mia pancia si è appiattita visibilmente e soprattutto la mattina mi sveglio e mi sento un po’ la Gigi della situa (ahah battutona!). No però seriamente, mi sento molto meno gonfia e paradossalmente in generale sto mangiando di più. Perché ovviamente penso che se non mangio il dolcettino a fine pasto, posso concedermi porzioni un attimino più abbondanti, ha senso, no?

Con questo ho iniziato a sperimentare col mondo delle torte salate. Un mondo che non conoscevo molto ma che proprio per quello mi sta dando un sacco di soddisfazioni e possibilità di accostamenti infiniti!

Quella che vi voglio proporre oggi è una versione molto leggera e molto primaverile direi, alle zucchine e asparagi. Non richiede tanto tempo nella preparazione e potrete mangiarla come piatto principale o anche come spuntino o perché no, anche aperitivo. Insomma, va bene un po’ con tutto.

IMG_8254_edited

Ingredienti per la base: 

  • 100 g farina integrale
  • 50 g farina di grano saraceno
  • 30 ml olio di oliva
  • 50 ml acqua
  • sale-pepe-curcuma

Ingredienti per il ripieno:

  • 2 zucchine piccole
  • 5-6 asparagi
  • 200 g ricotta
  • sale, pepe

IMG_8270_edited

Procedimento:

  1. Iniziamo con la base, mischiando le farine, creando una fontana al centro della quale metteremo sale, aromi, olio e acqua. Per quanto riguarda l’acqua, i 50 ml sono indicativi perché può essere che ne avrete bisogno di un po’ di più per arrivare a formare un impasto compatto che poi metterete in frigorifero mentre preparerete il resto della torta.
  2. Tagliate le zucchine a pezzetti e fatele saltare in padella con un filo d’olio (io ho aromatizzato con un pochino di cipolla e noce moscata).
  3. Fate bollire gli asparagi in acqua salata per circa 5 minuti, in modo che siano morbidi ma rimangano compatti.
  4. Unite la ricotta alle zucchine e agli asparagi e frullate il tutto, aggiustando di sale e pepe a seconda dei vostri gusti (io, neanche a dirlo, ho aggiunto anche un po’ di curcuma!).
  5. Stendete l’impasto che avete messo a raffreddare su un foglio di carta forno, al centro riempite con il composto di ricotta e verdure e decorate come più vi piace.
  6. Non manca che infornare a 170/180 gradi per circa una mezz’oretta, far raffreddare e assaggiare!

IMG_8259_edited

Fatemi sapere cosa ne pensate di questa virata sul salato, perché io sono pronta a sbizzarrirmi!

Daria

 

 

Condividi

You may also like...