Ricette Torte

Torta Primaverile alle Mele

Devo ammettere che ho faticato un po’ per trovare una definizione a questa torta, è una cheesecake, è una crostata? Non saprei bene come definirla, diciamo che è un ibrido tra la due. Ma visto che definirla ibrido non sarebbe stato molto allettante e attraente, ho optato per un più neutro torta.

IMG_8089_edited

Bene, ora che si è disquisito sulla definizione di questa creazione, vorrei anche avvertirvi che potrebbe essere l’ultimo dolce che verrà pubblicato qui sul blog, perlomeno da qui a Pasqua. Motivo? La Quaresima. So che chi di voi è credente starà già pensando: “We, bella, guarda che la Quaresima è iniziata già da quasi due settimane!” Lo so, lo so. Ma la storia è questa: premetto che non sono una persona fortemente cristiana però so che questi 40 giorni prima di Pasqua vengono visti come una sorta di periodo di penitenza. Bene, ieri ho scoperto che il mio vicino di casa ha eliminato i dolci. COMPLETAMENTE. Per tutto il periodo. Io sono rimasta colpita e il mio primo pensiero è stato “Io non ce la farei mai”. Poi ho pensato, “se ce la fai lui, perché IO non posso farcela?” Alla fine sono solo io l’artefice delle mie azioni, no? E così sarà. Ho deciso di andare avanti di settimana in settimana e vedere come va, senza tante pressioni ma con un certa costanza, decisione e motivazione. E sia chiaro, questo non vuol essere una rinuncia al gusto, tant’è che sto già pianificando torte salate come se non ci fosse un domani. Quindi sappiatelo, questo è quello che vi aspetta!

IMG_8091_edited

Tornando a questa torta non ben definita, una cosa ve la posso assicurare, è buonissima e leggerissima. E sarà facilmente apprezzata anche da tutti quelli che di solito storgono il naso di fronte a dolci light o pseudo tali.

IMG_8113_edited

IMG_8105_edited

Ingredienti per la base:

  • 90 g farina di farro
  • 90 g farina di mais
  • 50 g farina di mandorle
  • 70 g zucchero di canna
  • 50 g olio di cocco
  • mezza bustina di lievito
  • acqua q.b.

Ingredienti per il ripieno:

  • 2 mele
  • 250 g ricotta
  • miele q.b.
  • cannella
  • 4 g agar agar

Procedimento:

  1. Per la pasta frolla il procedimento è sempre quello: setacciare insieme le farine e al centro mettere zucchero, olio di cocco e l’acqua poco alla volta in modo da arrivare ad avere una palla di impasto che poi andrà in frigorifero mentre prepariamo la crema.
  2. Per la crema iniziamo tagliando le mele a tocchetti e facendole cuocere insieme a miele e cannella. La quantità di miele dipenderà da quanto dolce preferirete la crema, io ne avevo messi giusto due cucchiai.
  3. Una volta che le mele sono cotte e belle morbide vanno frullate a fatte raffreddare o pelomeno intiepidire.
  4. Step successivo, unire le mele frullate alla ricotta e all’agar agar.
  5. Riprendere l’impasto e stenderlo nella teglia, mettere la crema e decorare come preferite. Potete optare anche voi per i fiori se vi sentite primaverili come me 🙂
  6. Infornare per circa 4045 minuti a 170 gradi et volià, dolce pronto!

IMG_8109_edited

Alla prossima!

Daria

Condividi

You may also like...

1 Comment

  1. Presentazione stupenda!! 🙂

Comments are closed.