Muffins Ricette

Muffin alle Fragole e Cocco | Ricetta Vegana

Vi stavate preoccupando, dite la verità. Siamo ad aprile e non ho ancora sperimentato nessuna ricetta
con le fragole, com’è possibile? Bene, oggi è il vostro giorno fortunato, I’ve got one!
La realtà, come sapete, è che il weekend è il momento della settimana in cui tendo a sperimentare in cucina, ma non essendo stata a casa gli ultimi fine settimana, non ho proprio potuto dare libero sfogo alla fantasia e soprattutto all’utilizzo delle mie amate FRAGOLE.

Dunque, quella appena trascorsa è stata la domenica di Pasqua e nella fattispecie è stata la mia prima Pasqua plant-based. Niente di impossibile, sia chiaro; dopo aver passato il Natale, niente mi spaventava più. Però volevo comunque preparare qualcosa di buono e stuzzicante che potesse far venire l’acquolina in bocca anche ai non vegan. Per rimanere in stagione quindi ho optato per le fragole che, in abbinamento con il cocco, sono una delle mie cose prefe!

Come vedrete nella ricetta, ho usato un bel po’ di farine diverse (credo sia una delle mie fissazioni e non ho idea del perché, dovrò indagare sul significato nascosto di questa cosa). Ovviamente, niente vi vieta di fare tutto con una, farina di cocco a parte s’intende. Altrimenti che muffin al cocco sarebbero?

Con queste dosi mi sono venuti 12 muffins di medie dimensioni, se volete fare dei dolcetti più scenografici, vi consiglio di raddoppiare le dosi, altrimenti vi ritroverete sì e no con 6. Si tratta comunque si una ricetta davvero semplice ma che fa la sua figura, sia agli occhi che, soprattutto direi, al palato. Ecco cosa vi serve!

Ingredienti per 12 muffins:

  • 100 g farina di farro
  • 50 g cocco grattugiato
  • 25 g farina di riso
  • 25 g granella (o farina) di nocciole
  • 70 g zucchero mascobado
  • 30 g olio di cocco
  • mezza bustina di lievito
  • circa 100 ml latte di cocco
  • circa 200 g di fragole

Procedimento:

  1. Iniziate tagliando le fragole a pezzettini e lasciandole da parte mentre preparate il resto in modo che rilascino un po’ di acqua;
  2. Mixate tutte la farine, il cocco, le nocciole e il lievito e creando una fontana;
  3. Al centro mettete lo zucchero, l’olio di cocco e pian piano aggiungete il latte di cocco (poco alla volta in modo che si crei la giusta densità di impasto, non troppo liquido e non troppo asciutto – fate conto che il cocco tenderà ad asciugare l’impasto ma le fragole rilasceranno ancora un po’ di acqua)
  4. Dividete l’impasto nei pirottini e infornate a circa 170/180 gradi per una ventina di minuti.

Mi raccomando eh, fatemi sapere se li rifarete!

Alla prossima!
Daria

 

Condividi

You may also like...