Ricette Torte

Crostatine al Grano Saraceno e Fragole | Ricetta vegana e senza glutine



E’ una gran bella domenica di maggio, il sole splende, il cielo è azzurro e c’è una piacevole brezza. Mi sono svegliata presto stamattina, lo so che alcuni di voi penseranno sia pazza ma erano le 7:30. Ma a me è così che piace: una gigantesca tazza di caffè in mano, una rivista o un libro, qualcosa da mangiucchiare (stamattina era una composta di more fatta in casa, che ve lo dico a fare?!) e godere delle prime ore della giornata, in SILENZIO. Non so spiegare come mai questo momento della domenica mi trasmetta così tanta pace interiore, so solo che è così, è uno degli attimi della giornata che preferisco e per questo faccio di tutto per concedermelo.

Dopo questo momento di pace, essendo comunque una giornata di sole ma non ancora di quelle troppo calde, la parte iperattiva che è in me è uscita. Risultato, sono andata a correre per ben mezzora (che per me è tanto, sapevatelo) e dopo una doccia rigenerante – sorpresona! – mi sono messa a cucinare.

Ora, vuoi non approfittare delle fragoline fresche, italiane e super dolci sapendo che magari tra un mese non ci saranno più? Forse sarà l’ultima ricetta con le fragole che vi piazzo quest’anno ma metto le mani avanti e non ve l’assicuro. Detto ciò, niente vi vieta di cambiare e usare qualsiasi altro frutto di vostra scelta, anzi, spaziate con la fantasia!

Questa è la volta di crostatine al grano saraceno SENZA GLUTINE, una crema al cocco e – per l’appunto – FRAGOLE. Non si tratta di una ricetta difficile e che nemmeno richiedere una lunga preparazione. E, altro particolare non meno importante, è davvero, davvero buona. Test famiglia passato a pieni voti! Ora so che sarete curiosissimi di sapere gli ingredienti e il procedimento per cui ecco qui tutto. Queste dosi vi permetteranno di fare circa 4 crostatine, poi potete anche scegliere di fare una crostata grande o dei biscotti, insomma, usate la fantasia!

Ingredienti per la base:

  • 100 g farina di grano saraceno
  • 30 g farina di riso
  • 30 g farina di nocciole
  • 60 g zucchero mascobado
  • 20 g olio di cocco
  • 4 g lievito per dolci
  • latte di soia q.b.

Ingredienti per la crema:

  • 100 ml latte di soia
  • 30 g zucchero di canna
  • 15 g maizena
  • 15 g cocco grattugiato

Ah, ovviamente poi le fragole!

Procedimento:

  1. Direi di iniziare dall’impasto per la base: unite le farine e il lievito e create una fontana. Al centro mettete lo zucchero, l’olio di cocco e il latte di soia che serve per creare una frolla. A questo punto, prima di stendere l’impasto nelle formine, vi consiglierei, se dovesse essere troppo molle, di metterlo un attimo in frigorifero o, se avete davvero poco tempo, nel freezer.
  2. Stendete l’impasto nelle formine (feel free di usare la carta da forno, non ci scandalizziamo!) e mettetele in forno per circa 15/20 minuti a seconda della grandezza e dello spessore. Potete usare riso, fagioli, sale, insomma ciò che volete per evitare che si gonfi troppo!
  3. Mentre le basi cuociono possiamo preparare la crema. Fate bollire il latte di soia con lo zucchero in modo che questo si sciolga. In una ciotola invece usate una pochissima quantità di latte per stemperare la maizena in modo che, quando il latte bolle e arriverà il momento di aggiungerla, non avrete problemi di grumi.
  4. Continuate a mescolare a fuoco basso la crema finché non inizierà ad addensarsi. A quel punto toglietela dal fuoco, unite il cocco grattugiato e travasate il tutto in un’altra bacinella a raffreddare.
  5. Una volta che sia le crostatine che la crema saranno freddi, arriverà il momento di comporre il tutto e aggiungere le fragole, tagliate come meglio vorrete!

L’ideale sarebbe rimettere tutto in frigorifero a raffreddare per qualche ora, ma sappiamo bene come funziona in questi casi. Chi sa aspettare?

Alla prossima,
Daria

 

Condividi

You may also like...