Ricette Torte

Crostata di Albicocche con Crema di Mandorle | Ricetta Vegana

I motivi per cui amo l’estate credo si possano contare sulle dita di una mano, anche se al momento me ne vengono in mente due: la luce del mattino presto e un sacco di frutta di stagione. Frutta che, essendo appunto di stagione, magari dura solo qualche settimana nel suo periodo di abbondanza.
Mi ricollego a questa storia perché “approfittare della frutta estiva nel momento in cui ce n’è, è abbondante e soprattutto è italiana e non a prezzi spropositati.

A tal proposito arriviamo alla torta di oggi che, chi mi segue sull’Insta saprà che risale ad un paio di settimane fa. Anche perché questa è la Daria del passato che vi parla. La Daria del presente, se state leggendo proprio la domenica di “pubblicazione”, da programma, dovrebbe essere appena tornata da un tour tra la Toscana e l’Umbria terminato con qualche giorno di ritiro sulle colline toscane dedicato solo a yoga e relax – non suona male questo piano, eh?

Dunque, senza tergiversare come mio solito, tornerei alla torta che, a mio modestissimo e per niente di parte direi, parere, è perfetta per l’estate (per lo meno da mangiare. Da preparare, lo ammetto, non tanto. Dovrete accendere forno e fornelli, vi avverto).

La base è formata da una pasta frolla integrale a cui ho aggiunto un po’ di farina di grano saraceno, la crema è la mia versione preferita di crema pasticcera veg che vi ho presentato qui mentre sopra ci sono semplicemente delle albicocche caramellate. E’ una preparazione un po’ più lunga del solito – ma niente di esagerato! – è solo per il fatto che ci sono tre preparazioni diverse che poi andranno unite prima di infornare tutto.

Ecco quello che vi serve per una torta diametro 20cm.

Ingredienti per la base:

  • 150 g farina integrale
  • 50 g farina bianca
  • 50 g farina di grano saraceno
  • 80 g zucchero di canna
  • 70 ml olio di cocco
  • 6 g lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la crema: RICETTA QUI

  • 6/7 albicocche (dipende da quanto sono grandi!)

Procedimento:

  1. Iniziamo dalla frutta, tagliamo le albicocche , le copriamo con un filo di zucchero di canna e le facciamo scottare in forno (già preriscaldato!) a 180 gradi per 10 minuti come massimo.
  2. Prepariamo la pasta frolla unendo farine e lievito. Creiamo una “fontana! e al centro mettiamo zucchero, sale, olio e il latte poco a poco, per vedere man mano che consistenza prende l’impasto. Una volta formata una palla compatta la mettiamo in frigo/freezer per raffreddare prima di stenderla.
  3. Mentre l’impasto riposa, prepariamo la crema. Ve l’ho già descritta QUI, è la stessa perché era troppo buona 😉
  4. A questo punto abbiamo tutte le preparazioni pronte, non serve altro che stendere la pasta, mettere uno strato di crema e sopra posizionare le albicocche.
  5. Mettiamo la torta in forno per circa 45 minuti a 180 gradi e mi raccomando, fatela raffreddare prima di mangiarla!

Condividi

You may also like...