Ricette Torte

Cherry Pie

Vabbé okay, ho voluto dare a questa torta un nome un po’ fighetto di un molto banale torta alle ciliegie anche se effettivamente quello è, inutile girarci intorno. In ogni caso, nome figo o no, vi consiglio di affrettarvi a provare questa delizia adesso che le ciliegie sono in stagione, costano poco e sono super buone. Alzi la mano chi non riesce a controllarsi quando se ne trova di fronte una quantità non ben definita (suvvia, non sarò l’unica, no?!).

Lo scorso weekend è stato il compleanno del mio (non più tanto piccolo) fratello, leggi: un motivo in più per creare qualcosa di buono da mangiare nel bel mezzo dei festeggiamenti. E io potevo forse lasciarmi sfuggire l’occasione? Potevo forse non ideare un dolcetto che potesse essere  (e avevo una grande responsabilità, vorrei far notare) ma allo stesso tempo quasi sano? Certo che no. CHIARAMENTE.

IMG_9233_edited

IMG_9250_edited

La torta in questione ha una base fatta con una pasta frolla che potremmo definire alleggerita (how professional), una crema al latte di cocco, uno strato di gelatina alle ciliegie e dulcis in fundo, tante, tantissime ciliegie. Quante più ciliegie riuscirete a farci stare! Vi chiederete se è piaciuta? Certo che sì, SUPER buona oserei dire. Scherzi a parte, vi farà fare un figurone, ne sono più che sicura. Pronti con carta e penna?

Ingredienti per la base:

  • 170 g farina bianca (o di farro, integrale, quella che preferite insomma!)
  • 30 g cacao amaro
  • 70 g zucchero di canna
  • 50 ml olio di cocco
  • 1 uovo
  • 4 g lievito
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la crema:

  • 250 ml latte di cocco
  • 25 g fecola di patate
  • 30 g zucchero di canna

Ingredienti per la gelatina alle ciliegie:

  • 200 g ciliegie snocciolate
  • un goccio di acqua
  • un cucchiaio di marmellata
  • 4 fogli di colla di pesce

IMG_9245_edited

Procedimento:

  1. Per prima cosa preparate la base. Setacciate la farina con il cacao e il lievito, create una fontana e al suo interno mettete lo zucchero, l’olio di cocco e l’uovo. Dopo averla impastata per benino e fatta raffreddare una mezz’ora in frigorifero, potete stenderla e farla cuocere in forno per circa 20/25 minuti a 170 gradi.
  2. Intanto che la base cuoce, potete preparare la crema facendo bollire il latte in cui avrete messo lo zucchero (in modo che si sciolga per bene). Una volta che ha raggiunto l’ebollizione potete setacciare la fecola e continuare a mescolare sul fuoco per un paio di minuti.
  3. Fate raffreddare la base e la crema e una volta fredde entrambe potete posizionare la crema all’interno della base.
  4. A questo punto è il turno della gelatina: snocciolate le ciliegie, frullatele e passatele al colino in modo che si crei un composto senza grumi.  Fate sciogliere la colla di pesce (che in precedenza avrete messo a bagno per una decina di minuti) in pochissima acqua, unitela alle ciliegie frullate e mettete in frigorifero.
  5. Tenete sott’occhio il composto e quando vedete che inizia ad indurire (ci vorranno almeno circa 20/25 minuti ma dovete tenerla voi sotto controllo!) potete stenderla sopra la crema al latte di cocco.
  6. Rimettete tutto in frigorifero e nel frattempo iniziate a snocciolare e tagliare a metà le ciliegie che vi serviranno per la decorazione.
  7. Quando la gelatina si è indurita, decorate a piacere con le ciliegie. Ancora qualche ora in frigorifero e finalmente è pronta per essere gustata!

IMG_9230_edited

Aspetto le vostre ricreazioni!

Daria

Condividi

You may also like...