Ricette Snacks

Biscotti al Cacao e Mandorle | Ricetta Vegana

Fare i biscotti è una di quelle cose che mi dà una gran tranquillità. In effetti è una bella lotta tra i biscotti e le crostate. Credo sia la manualità , il creare qualcosa da zero e soprattutto il ripetere un’azione quasi in automatico, senza star lì a pensarci più di tanto. Per me è davvero quasi come una meditazione, un momento in cui libero la testa e rimango lì, nell’impastare e dare forma.

Fare biscotti è un’attività molto da “dicembre”, no? E per quanto mi riguarda non è solo un’attività da libri e film, mi ricordo benissimo che sin da piccola, allo scoccare del primo dicembre iniziavo a fare biscotti in famiglia, a scuola, all’oratorio, ovunque. E la cosa mi è rimasta, diventando come una sorta di tradizione.

Siamo sempre stati una famiglia da biscotti di pasta frolla. Per darvi un’idea, quelli allo zenzero e alle spezie sono arrivati ben più tardi quando ho iniziato un po’ a guardarmi in giro e provare cibi diversi – poi ho iniziato a mangiare vegan e a quel punto ciao, i biscotti sono diventati un esperimento nuovo ogni volta.

Tutto questo preambolo in realtà è come sempre per arrivare una ricetta. Ricetta, appunto, di biscotti, dite la verità che non l’avreste mai detto, eh?
Si tratta di biscotti al cacao amaro e mandorle. Due dei miei ingredienti prefe di sempre, perfetti per colazione, merenda, la sera con una tazza di Golden Milk, perché no? Ecco cosa vi serve.

Ingredienti per circa 16/18 biscotti (io non li ho fatti troppo spessi):

  • 80 g farina integrale
  • 50 g farina di mandorle
  • 20 g cacao amaro
  • circa 6 g lievito per dolci
  • 85 g zucchero di canna
  • 15 g semi di lino tritati
  • 40 g olio di cocco
  • latte vegetale q.b.
  • un pizzico di sale

Procedimento:

  1. Il procedimento è semplice semplice semplice. Il primo step è mettere a bagno la farina di semi di lino almeno una decina di minuti, in modo che crei un impastino “appiccicoso”.
  2. Uniamo le farine e il lievito e creiamo un buco al centro, in cui metteremo zucchero, sale, olio e l’impastino di semi di lino.
  3. Iniziamo ad impastare e se necessario aggiungiamo un po’ di latte, per arrivare ad avere un impasto compatto.
  4. Lasciamo raffreddare in frigorifero per una mezz’oretta prima di iniziare a stendere l’impasto.
  5. Diamo forma ai nostri biscotti che poi andranno in forno a circa 180 gradi per 10 minuti massimo.
  6. Sforniamo, lasciamo raffreddare e that’s it – sono subito pronti da gustare!
Condividi

You may also like...