Ricette Torte

Banana Bread ai Mirtilli | Ricetta Vegana

Avete presente quando si parla di comfort food? Ecco, per me il banana bread è uno di quelli. E’ uno dei miei comfort food sia da cucinare,che e da mangiare obvs. Una di quelle ricette a cui non devo prestare tanta attenzione ad ingredienti, procedimento o quant’altro perché so che in qualche modo, alla fine, il risultato sarà, se non ottimo, per lo meno soddisfacente, mettiamola così.

E poi il banana bread è super veloce da preparare e piace a tutti, a parte quelli a cui non piacciono le banane (mavvà?). A proposito, fun fact: io non mangio quasi mai una banana da sola (tipo come snack, colazione o altro), così come non prendo quasi mai prodotti alla banana (yogurt alla banana? Please, don’t), però il banana bread è uno dei miei dolci preferiti. Sono strana io? Qualcuno out there come me? Apriamo il sondaggio.

In tutto ciò, quella di oggi è una versione piuttsoto classic, ovvero, capita spesso di trovare l’abbinamento banane e mirtilli, no? Eppure ci credete che non l’avevo mai fatto?
Ho rimediato subito, no worries – e ne è uscita una versione super integrale con grano saraceno (e qualche mandorla perché alla fine le mandorle stanno bene dappertutto). Molto healthy tra l’altro, se uno vuole badare anche a quello.

Ovviamente l’ingrediente chiave sono le banane, ma badate bene che siano banane super mature. In questo modo daranno tutta la dolcezza di cui abbiamo bisogno e (quasi) non sarà nemmeno necessario aggiungere dolcificanti vari. Per dovere di cronaca, nella ricetta qui ci sono 50g di sciroppo a scelta/miele/zucchero, però molto dipende da voi e da quanto siate abituati (o no) a mangiare dolci più o meno zuccherati.
L’abbinamento coi mirtilli rende tutto più fresco e leggero, secondo me, e le mandorle sopra danno quel croccante che ci vuole.

Dunque, ma veniamo alla ricetta e agli ingredienti.

Ingredienti per uno stampo da plumcake:

  • 2 banane medie e molto mature
  • 100 g farina integrale
  • 80 g farina di grano saraceno
  • 50 g dolcificante a scelta (sciroppo d’acero/agave/miele, ecc..)
  • 50 g olio di cocco
  • 125 g mirtilli freschi
  • lette vegetale q.b.
  • un pizzico di sale
  • cannella (facoltativo)
  • 7 g lievito per dolci

Procedimento:

  1. Il procedimento è super facile. Iniziamo a schiacciare le banane a cui aggiungiamo sciroppo, olio e sale e cannella.
  2. A parte mixiamo le farine e il lievito e poi andiamo ad unirlo al composto di banane.
  3. Amalgamiamo bene i due impasti e se necessario uniamo un po’ di latte vegetale.
  4. Ultimo step, uniamo i mirtilli e mettiamo nella teglia e prima di infornare mettiamo anche le mandorle tritate.
  5. Il banana bread cuoce una mezz’oretta o poco meno a 170 gradi.
Condividi

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*