Ricette Torte

Apple Pie | Ricetta Vegana

Gennaio è da sempre un mese difficilino per me. In passato davo la colpa al fatto che l’hype da Natale se ne fosse ormai andato (e che non avrei visto giorni di ferie fino forse a Pasqua), quest’anno non posso dire che sia così.
O meglio, lo sconforto dell’assenza di ferie permane, però non posso dire di aver sentito un grande hype natalizio, per quanto abbia apprezzato la lentezza delle scorse settimane.
Non posso neanche dire che mi aspettassi una svolta solo perché il calendario segna 2021 anziché 2020. Insomma, va bene avere speranze e pensare positivo, però un minimo di realismo mi rimane.
Quindi insomma, non so a cosa sia dovuto questo feeling un po’ low, però una cosa la so, una torta di mele aiuta sempre. SEMPRE.

Quella di oggi è una delle torte di mele che non potrebbe avere più mele. Profuma di casa e di comfort e sono convinta sia quello di cui tutti abbiamo bisogno ad un certo punto.
E’ una preparazione facile, per cui get ready e si parte 😉

Ingredienti per una torta diametro 20cm:

  • 150 g farina integrale
  • 100 g farina di farro
  • 90 g zucchero di canna
  • 70 ml olio di semi
  • latte vegetale q.b. (almeno 50ml)
  • circa 6 g lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 3 mele
  • circa 50 g uvetta
  • circa 50 g noci (se volete, aggiungete altra frutta secca a seconda dei vostri gusti!)
  • 2 cucchiai sciroppo d’agave
  • cannella

Procedimento:

  1. Iniziamo dall’impasto, unendo in una bacinella le farine e il lievito. Al centro mettiamo zucchero e un pizzico di sale e poi iniziamo ad aggiungere prima l’olio e poi il latte, impastando per benino. Quando avremo un impasto compatto lo mettiamo in frigorifero a riposare.
  2. Nel frattempo prepariamo il ripieno di mele, tagliandole a pezzettini e unendole a tutto il resto degli ingredienti. Le facciamo saltare in padella per circa dieci minuti (non devono perdere del tutto la consistenza!).
  3. Torniamo all’impasto. Andremo a stenderne circa 2/3 nella tortiera come base, al centro mettiamo le mele (meglio se prima raffreddano un attimo), dopodiché andremo a stendere la restante parte su un foglio di carta da forno, per poi andare ad usarlo come parte superiore della nostra torta.
  4. La torta cuoce in forno per quasi 40 minuti, controllate dopo una mezz’oretta magari e se necessario mettete un foglio di alluminio in superficie per evitare che diventi troppo colorita. Forno a circa 170/180 gradi.
  5. Importantissimo lasciarla raffreddare almeno una mezz’ora prima di tagliarla!
Condividi

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*